Stai pensando di fare un Master?

Vuoi dare uno slancio alla tua carriera? Fallo con un Master!
Lettura in: 4 minuti

Sempre più laureati e professionisti si trovano a fare i conti con una domanda ben precisa: vale la pena davvero frequentare un Master?

Sebbene questo apporti numerosi benefici alla propria carriera (ma anche una grande crescita a livello personale), sono molte le perplessità che ancora oggi assalgono tantissime persone che desiderano accrescere le proprie competenze e fare un grande passo avanti per la propria professione.

Nonostante non esista una risposta corretta a questa nostra domanda, è importante iniziare a sciogliere alcuni di questi dubbi.

Capiamo insieme allora se siamo davvero pronti, e soprattutto motivati, a trasformare questo iniziale pensiero di fare un Master a un fatto concreto!

Le statistiche parlano chiaro

Se la matematica non è un’opinione, partiamo allora facendo parlare proprio i numeri!

Negli ultimi anni, infatti, sono state davvero molte le ricerche condotte sul mercato del lavoro, le quali da tempo mettono costantemente in luce un problema sempre più comune nel nostro paese: la disoccupazione giovanile.

Secondo le statistiche, in Italia il 30% dei giovani al di sotto dei 35 anni è senza un impiego, un dato davvero allarmante.

La verità è che il nostro sistema universitario non è in grado di colmare la lacuna formatasi tra le competenze tecniche e digitali sempre più richieste e indispensabili per le aziende odierne, e quelle abilità effettivamente possedute dai neolaureati, e in generale, dai più giovani

Purtroppo, infatti, in troppi sentono ancora di vagare nel nulla, una volta concluso il proprio percorso di studi. Il periodo che segue la Laurea, infatti, viene spesso caratterizzato da un senso di forte senso di perdita e profonda frustrazione per non aver mai toccato con mano le mansioni svolte nella propria carriera, e per aver studiato molti anni senza conoscere davvero il mestiere che si desidera intraprendere.

Insomma, una Laurea, Triennale o Magistrale che sia, racchiude storie di successo e sacrifici, scavalcate troppo spesso da un Curriculum Vitae giudicato il più delle volte “privo di esperienza”. E allora avanti il prossimo.

Dove sono quindi le soluzioni? Cosa possiamo fare per far sì che questo non accada?

Tra le possibili risposte, un Master professionalizzante è una tra le migliori.

Secondo le statistiche, infatti, il tasso di occupazione per un diplomato di Master a un anno dal conseguimento del titolo sale del 88,6%, il 64% dei quali ha un contratto di Stage Extracurriculare.

E non è finita qui. Più della metà di loro svolge una professione a elevata specializzazione e se è vero che il 63,7 % dei diplomati ha dichiarato di aver trovato un lavoro grazie al Master, dobbiamo soffermarci anche sul fatto che ben il 70% vanta un miglioramento del lavoro grazie proprio a questo percorso di studio.

Questo ultimo dato, quindi, rivela che scegliere di frequentare un Master è un’ottima opzione sia per i neolaureati, sia per chi vuole migliorare qualitativamente la propria professione.

In un mercato sempre più competitivo, infatti, aggiornare le competenze sarà davvero necessario per distinguersi e avere maggiori possibilità di fare carriera.

 

Le aspettative

Una delle paure maggiori che assale spesso i più indecisi, è proprio quella di non soddisfare le aspettative. Insomma, un Master è quello di cui ho bisogno?

Scegliere di intraprendere questo percorso di studi dipende da tre fattori importanti:

volontà, motivazione e coraggio.

Sì, perché iniziare un Master significa investire tempo, energia e anche denaro. Significa fare dei sacrifici e dare il massimo costantemente. Significa sentirsi a volte inadatti, quando si riceveranno feedback negativi, oppure fin troppo preparati, quando i risultati saranno ottimi. Ma è proprio per questo che frequentare un Master potrebbe essere ciò che stai davvero cercando: questo percorso di studi ti permette ogni giorno di metterti alla prova e crescere a livello professionale e personale, confrontandoti ogni giorno con Leader del settore e Manager di aziende di rilievo che, attraverso la loro diretta esperienza sul campo, possono dare valore al tuo apprendimento, apportando quei grandi miglioramenti e quelle capacità e competenze che abbiamo sempre sognato di avere.

Per cui, quando il dubbio persiste, forse dobbiamo solo concentrarsi e focalizzare il proprio obiettivo di carriera, chiedersi qual è la professione che si vuole intraprendere, quale posizione si vuole ricoprire nel futuro, e infine quali competenze devo acquisire per riuscirci.

 

I costi per un Master

Pur essendo ancora oggi un tabù, è importante adesso parlare di denaro. Quanto costa frequentare un Master?

Sappiamo che scegliere questo percorso formativo non è mai stata una decisione leggera dal punto di vista economico. I costi infatti sono spesso elevati e non tutti riescono ad affrontarli, specialmente quando parliamo dei più giovani.

La questione economica per cui, diventa una problematica ed è bene metterla in luce e informarsi sulle possibili soluzioni a riguardo, prima di prendere decisioni affrettate e contrastanti con i nostri desideri e i nostri obiettivi.

Molti Master, infatti, offrono molteplici opportunità di pagamento quali:

 

  1. Possibilità di rateizzazione della quota di iscrizione
  2. Possibilità di richiedere un finanziamento
  3. Possibilità di richiedere una borsa di studio totale o parziale

 

Inoltre, la possibilità di frequentare Master online con soluzioni part time (e quindi lavorare nei giorni feriali e concentrarsi nello studio il week end) ha decisamente migliorato l’accessibilità di questo tipo di formazione, sia economicamente sia a livello di tempistiche.

 

Decidere di studiare online, infatti, significa anche non avere ulteriori costi legati agli spostamenti, oltre che ai materiali per lo studio (forniti gratuitamente online) e spesso permette di seguirlo liberamente ai tempi e ritmi più consoni, dando la possibilità a moltissimi di studiare, imparare e perfezionarsi lavorando.

Insomma, come abbiamo visto le soluzioni sono davvero molteplici e allora vale la pena riflettere su quanto siamo disposti ad investire per migliorare le nostre competenze e raggiungere quei tanto sognati obiettivi professionali.

 

E allora, stai ancora pensando se fare un Master? Per scoprire di più sui nostri Master Online visita il nostro sito!

Hai la possibilità di scegliere il percorso di formazione più adatto a te, oppure richiedere una consulenza con un nostro Career Coach.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai

Richiedi la guida completa 2020/21

Guida di sopravvivenza ai Master

Tutto quello che devi sapere per fare la scelta giusta

SPECIALE: Confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento

AcademyQue è accreditata da Fondoprofessioni.

Gli Studi professionali/Aziende iscritti a Fondoprofessioni possono richiedere i voucher per la formazione del proprio personale.

I corsi che sono finanziabili con questo voucher, sono segnalati con l’icona    .

Entra subito in contatto con un Career Coach