Trovare lavoro da adulti, un tuffo nel vuoto o una possibilità allettante?

Trovare lavoro in età adulta è possibile? Assolutamente Si, e può essere un'opportunità per dare uno slancio alla tua carriera! Ecco come
Lettura in: 4 minuti

Molti di noi scelgono il proprio percorso professionale mentre sono ancora a scuola rispondendo alla fatidica domanda “che lavoro voglio fare da grande?”. E così quasi inconsapevolmente ci si ritrova a fare le valigie e a partire per un’Università che ci permetterà di fare il lavoro dei nostri sogni.

Passano 3-5 anni, in alcuni casi qualche anno in più e si ritorna in patria ricchi di nuove conoscenze e armati di una laurea e di un ottimismo incrollabile. E questi sono sicuramente gli anni più belli, se sei fortunato o fortunata, inizi davvero a fare il lavoro per il quale hai fatto tanti sacrifici, il lavoro che hai desiderato, idealizzato e sognato.

Nel frattempo, però, gli anni passano, cresci e soprattutto cambi!

Arrivano i 30, i tuoi obiettivi e le tue aspirazioni si sono mossi in una direzione diversa, scopri che il lavoro dei sogni non è realmente come te l’aspettavi o che il mercato del lavoro non è assolutamente favorevole per quel settore e non sei ancora riuscito a trovare un impiego.

Non temere! in questo articolo ti spiegherò come trovare lavoro da adulti e come trasformarla in un’opportunità davvero allettante.

Una storia comune a molti

Ecco Come trovare lavoro a trent'anni
Trovare lavoro a trent’anni

Sei stanco, frustrato e furioso con te stesso, con la vita e le scelte che hai fatto, ma non capisci il perché…

Beh, ce lo siamo detti e ridetti, purtroppo il sistema di istruzione italiano non prevede dei processi di orientamento al mondo universitario e al lavoro, ma si focalizza sull’hic et nunc, qui ed ora, tralasciando la cosa più importante di ogni persona, il futuro! E, di conseguenza, ti trovi, a 30 anni, ad avere un lavoro non appagante o addirittura non essere ancora riuscito ad entrare nel mondo del lavoro e più passa il tempo è più pensi che sarà difficile entrarci!

Veniamo quindi alla vera domanda: è davvero possibile trovare lavoro in età adulta? Assolutamente si!
Ecco i miei consigli per trovare lavoro o reinventarsi a 30 anni

  1. Impara a conoscerti

Come sempre, la consapevolezza è il primo passo. Fermati e pensa a cosa realmente sposa le tue attitudini e competenze e soprattutto cosa ti piacerebbe fare.

Una tip utile potrebbe essere pensare a ciò che non va, a ciò di cui non sei soddisfatto nella tua attuale vita. Questo ti fornirà un’ottima base per cercare i cambiamenti giusti. Fai un elenco di come vorresti che fosse la tua vita tra qualche anno, cosa vuoi avere e dove vorrai essere ti dara la base per creare un percorso ben delineato e degli obiettivi chiari da raggiungere.

2. Fatti stimolare dai tuoi punti di forza

Capire i tuoi punti di forza aumenta la tua motivazione. Prendi nota di ciò che ti piace, di ciò che ti fa prosperare e di ciò che ti dà energia e allenali. Una volta individuati i tuoi punti di forza investi nella formazione specializzata (Corsi, Master). Un percorso di formazione professionalizzante ti permetterebbe di trasformare quei punti di forza in vere e proprie competenze rivendibili durante la ricerca del lavoro.

Non avere fretta, prenditi il tuo tempo

È facile farsi prendere dall’idea di cambiare o trovare lavoro, tanto da accettare qualsiasi offerta ti venga incontro. E questo è un grande errore!

Tendenzialmente questo aspetto è di peso dalla motivazione che c’è alla base. Hai necessità di lavorare o vuoi solo reinventarti? Vuoi lavorare per una azienda o preferisci essere un freelance? In ogni caso pondera bene le tue decisioni o ti ritroverai nuovamente in uno stato di insoddisfazione.

3.Lavora sul tuo Personal Branding

 

Come costruire il tuo personal branding
Perché costruire il tuo personal branding

Una volta presa consapevolezza dei tuoi punti di forza, di ciò che vorresti fare e di cosa non vorresti assolutamente fare; uno volta intrapreso un percorso formativo specializzante in quello specifico settore è arrivato il momento di lavorare sull’immagine che vuoi far trasparire all’esterno. Il Personal Branding è un fattore centrale nella ricerca di lavoro quando non si è più giovani. Utilizza i Social per condividere post di interesse, che stimolino i tuoi follower a pensare alla tua immagine come un vero appassionato del settore. Linkedin è sicuramente il miglior social per fare personal branding.

4.Identifica le tue Skills Trasferibili

Una delle prime cose da considerare per cercare lavoro in età adulta è rappresentato dall’identificazione di quelle competenze lavorative trasferibili ovvero quell’insieme di Skills che hai sviluppato e che sono preziose per il ruolo che vorresti fare in azienda.

Ad esempio:

  • buone capacità di comunicazione,
  • capacità di gestione dei progetti
  • capacità di risoluzione dei problemi

Sono tutte competenze che possono rivelarsi preziose in una serie di mercati lavorativi differenti.

5. Ricrea il tuo curriculum

È arrivato il momento di iniziare a stimolare le aziende e per farlo avrai bisogno di un nuovo CV. Per prima cosa devi tatuarti nella mente questa frase:

“l’obiettivo del CV non è trovare lavoro, ma essere convocato a colloquio”

Di conseguenza devi creare un CV in grado di conquistare i recruiter e mostrare loro che hai le competenze necessarie per il ruolo da loro ricercato.

Prendi il tuo vecchio CV, modifica le informazioni irrilevanti e aggiungi tutto ciò che potrebbe essere considerato un’esperienza rilevante per convincere i recruiter che hai ciò di cui hanno bisogno; esamina le parole chiave nelle descrizioni dei lavori e incorporale nel tuo curriculum per adattarle agli standard del settore (ricordati di sfruttare le tue Skills Trasferibili).

5. Network, Network, Network

Il migliore dei consigli per chi cerca lavoro in età adulta o vuole reinventarsi è crearsi e sfruttare il network. Molto spesso, sentirai parlare di posizioni da persone che conosci e, se hai una relazione professionale con quella persona, è più probabile che trasmettano i tuoi dati a potenziali datori di lavoro. Quando vuoi cambiare carriera o cercare lavoro a 30 anni, la tua rete è tutto. D’altro canto l’80% delle persone trova lavoro tramite il networking!

6.Persevera

L’ultimo passo per cercare e trovare una occupazione in età adulta è rappresentato dalla perseveranza. Non ti scoraggiare durante la tua ricerca di lavoro. Sii sicuro della tua esperienza, formazione e abilità che ti aiuteranno a trovare una nuova e soddisfacente carriera. Una nuova carriera potrebbe non arrivare immediatamente, quindi la grinta è uno strumento importante che puoi utilizzare per continuare la tua ricerca di lavoro.

Del resto Jeff Bezos di Amazon, il magnate della moda Vera Wang e l’astronauta diventato politico John Glenn hanno cambiato carriera dopo i 30 anni, perché non dovresti riuscirci anche tu!

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai