AcademyQue incontra Pfizer

Qual è il ruolo dell’HR oggi? Quali sono le principali normative dei rapporti lavorativi? Alessandro Spadaro, Pfizer Global Supply People Experience Director, risponde durante una speciale lezione
Lettura in: 3 minuti

18 marzo 2022. AcademyQue ha organizzato un incontro online insieme a Pfizer, dedicato alle attività di HR che supportano il business. L’intervento dal titolo “Labor Law e Relazioni Sindacali” è stato sostenuto da Alessandro Spadaro, Pfizer Global Supply People Experience Director.

L’evento, aperto a tutti coloro che volevano partecipare e non solo agli iscritti nel Master Management delle Risorse Umane, ha riscosso grande successo e si è concluso con entusiasmo da parte di tutti. È stato, infatti, occasione di confronto e riflessione collettiva.

Cosa significa lavorare nel settore HR oggi

Alessandro Spadaro ha strutturato l’intervento intorno a due nuclei concettuali:

riflessioni sul ruolo HR e relazioni sindacali
focus su normativa del lavoro

Il successo di un HR è caratterizzato dalla capacità di portare valore aggiunto all’azienda. Il suo compito è supportare il business grazie ad una visione su lungo termine e trasversale, che altri manager non hanno.

Per far comprendere al meglio come sia possibile che la funzione HR aiuti il business aziendale, Spadaro esplora l’evoluzione del ruolo HR, che si snoda attraverso 3 momenti topici: gli anni 60-80 in cui l’HR era un owner del rapporto di lavoro, gli anni 90-2000 quando l’HR inizia a collaborare maggiormente con i manager di linea e i giorni attuali che vedono l’HR nelle vesti di “facilitatore” e fornitore di servizi specialisti.

Oggi l’HR deve rappresentare l’azienda verso le nuove richieste della collettività. Ecco che parlare di “relazioni sindacali” significa capire come si è evoluto il mondo lavorativo. Spadaro analizza, così, i maggiori cambiamenti che stiamo vivendo mettendo in luce il ruolo di mediazione del manager HR.

Il mondo lavorativo si fa sempre più ibrido, digitale e autonomo. Sono emerse nuove esigenze, che non possiamo trascurare. E forse tornare indietro è davvero impossibile. La rappresentanza sindacale è influenzata dalle nuove dinamiche e l’HR deve tenerne conto.

Le skills di un HR sono di varia natura: competenze tecniche, praticità, negoziazione, gestione dello stress, team working, visione strategica, flessibilità, creatività. Ma non solo. Indispensabili anche competenze che concernono la normativa del lavoro. L’HR deve conoscere l’ossatura della legislazione del lavoro e avere chiari gli obblighi-doveri del lavoratore e del datore di lavoro.

Il lavoro dell’HR supporta, dunque, l’azienda in diversi modi ma tutti orientati al successo del business. Il professionista HR deve interpretare il suo ruolo in base alla realtà in cui è immerso, comprenderne le dinamiche e mettersi a loro servizio.

Per questo motivo, Spadaro consiglia ai ragazzi e a tutti coloro che vogliono far carriera in questo settore di formarsi continuamente ma anche mettersi anche in gioco. Il percorso di carriera di un HR non è sempre lineare, ma bisogna avere il coraggio di osare e fare esperienze stimolanti.

L’importanza di una formazione aggiornata

AcademyQue è entusiasta dell’incontro online organizzato con Pfizer perché siamo convinti che il confronto con personaggi di spicco possa arricchire e trasformare le attitudini in un lavoro appagante, fatto di grandi prospettive.

Gli allievi del Master in Management delle Risorse Umane hanno avuto la possibilità di conoscere da vicino il mondo del lavoro, oggi in trasformazione. Spadaro ha risposto alle loro curiosità e domande con grande disponibilità, incoraggiandoli a studiare e mettere in pratica tutto ciò che hanno appreso. Curiosità, determinazione e aggiornamento non devono mai mancare.

AcademyQue si impegna per mettere in luce le potenzialità degli Allievi e inserirli subito nel mondo del lavoro. Tutti i Master e  sono progettati tenendo conto delle nuove dinamiche lavorative e l’aggiornamento degli argomenti è costante.

 

A proposito di AcademyQue

AcademyQue (www.academyque.com) è la Digital & Business School che punta all’innovazione e alla consapevolezza di un futuro sempre più digitale per i nuovi professionisti. Si inserisce nel panorama della formazione come Scuola di Management, dove ogni Allievo può vivere la vita al massimo e la digitalizzazione diventa possibilità di incontro e di unione. Attraverso la metodologia blended online e la professionalità di docenti manager, punta a formare nuovi talenti capaci di portare in azienda etica, diversità e inclusione. AcademyQue è fatta di persone per le persone che vogliono avere successo, ed è un partner esclusivo di Gaudibilia, leader nel settore del Digital Marketing e della Digital Transformation.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ricevi comodamente gli articoli via mail per non perdere le informazioni utili e rimanere aggiornati

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2022

Con questa guida saprai