AcademyQue sceglie Google Cloud Platform (GCP) anzichè AWS di Amazon

Costruire una struttura tecnologica performante e sempre disponibile non è un compito facile. Richiede una profonda conoscenza della tecnologia e di software e hardware di alta qualità mantenendo al contempo al sicuro i dati.
Lettura in: 2 minuti

Costruire una struttura tecnologica performante e sempre disponibile non è un compito facile. Richiede una profonda conoscenza della tecnologia di software e hardware di alta qualità mantenendo al contempo al sicuro i dati.

In effetti, alcuni potrebbero dire che mantenere i dati al sicuro e accessibili allo stesso tempo, oggi, è una delle maggiori sfide affrontate dalle aziende tecnologiche. Per gestire questo compito delicato, abbiamo esaminato i principali attori del mercato del cloud computing, poiché non c’è niente di meglio del cloud per garantire che i tuoi dati siano sempre accessibili e sicuri. 

Andrea Ciofani, AcademyQue

La scelta di Google Cloud Platform

Anche se ci sono dozzine di aziende che offrono questo tipo di servizio, la scelta alla fine è ricaduta su Google Cloud Platform (GCP) rispetto ad Amazon Web Services (AWS). Queste due piattaforme rappresentano la maggior parte del mercato del cloud computing, grazie alla vasta esperienza delle aziende dietro di loro e alla versatilità dei loro servizi.

Google Cloud vs AWS – Servizi

Quando si confrontano Google Cloud Platform e AWS, una delle prime cose che si cerca è quali servizi offrono e cosa può essere realizzato utilizzando questi servizi. In questo segmento, la battaglia tra GCP e AWS si spinge facilmente verso AWS poiché i servizi che offrono battono GCP solo in numero.

Hanno opzioni per tutti i tipi di esigenze di cloud computing come servizi di elaborazione, servizi di rete, servizi di archiviazione, database, big data e analisi e servizi di gestione tra gli altri.

Rispetto a questi, le offerte di Google sono relativamente più timide, concentrate maggiormente sui servizi IaaS e PaaS. Tuttavia, è importante notare che molti servizi offerti da AWS sono per mercati di nicchia e Google può gestire facilmente la maggior parte delle esigenze di cloud computing anche con le loro opzioni limitate ma molto robuste.

Conclusioni

Non solo Google Cloud offre ottimi servizi, ma li offre anche in una modalità inclusiva. Inoltre, la maggior parte degli allievi di AcademyQue utilizzano già strumenti Google (gmail, drive, ecc).

Con un ecosistema così enorme e una crescente capacità cloud, non dovremo mai preoccuparci di rimanere senza spazio o risorse e potremo sempre garantire la continuità dei servizi per i nostriCorsie Master online. Questa tranquillità ha davvero dato alla nostra Academy la libertà di espanderci.

Leggi anche questo articolo per scoprire di più sull’accordo stipulato da AcadeMyQue con Zoom.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai