Sviluppatori software, mancano le competenze: al via il Bootcamp promosso da AcademyQue per colmare il gap

Solo in Europa, la stima per il 2020 era di 500.000 software developer mancanti, mentre in Italia i posti di lavoro vacanti in ambito ICT sono 135 mila
Lettura in: < 1 minuto

Luglio 2021 – Quella dello sviluppo software è stata definita negli ultimi dieci anni come una delle prima aree occupazionali al mondo a godere di una crescita costante, nonostante le sfide imposte dalla pandemia Covid-19, che ha portato gran parte delle figure in questo settore a lavorare più ore del normale e ad adattarsi rapidamente al lavoro da casa.

Con l’obiettivo di creare un percorso formativo completo, che permetta un rapido inserimento nel mondo del lavoro come una delle figure più retribuite nel settore dell’Information Technology, nasce il Bootcamp di AcademyQue, il primo percorso in Italia promosso all’interno di una Business & Technology School rivolto a chi vuole intraprendere la carriera di sviluppatore software e programmatore, anche partendo da zero.

AcademyQue è partner esclusivo di GAUDiBiLiA (www.gaudibilia.it), software house nel settore del Digital Marketing e della Digital transformation, partner Hubspot e Google.

Leggi il comunicato stampa.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai