3 semplici domande da porsi per aiutarti a prosperare nel nuovo mondo del lavoro

Le giuste competenze saranno vitali nel prossimo decennio.
Lettura in: 5 minuti

Il mondo del lavoro è in rapida evoluzione: “ok ci risiamo! Ecco un’altra paternale!”…aspetta un attimo, c’è molto di più!

Il vero tema è che i prossimi cinque anni consolideranno per decenni le regole del lavoro. La scomoda verità, però, è che non possiamo prevedere la “traiettoria” del mondo del lavoro, tuttavia, è possibile prepararsi adeguatamente al nuovo decennio di lavoro.

Il cambiamento non è sotto il nostro controllo e questa non è una novità, lo sai già.

La domanda fondamentale è: cosa puoi fare oggi per prosperare domani anche nella peggiore incertezza lavorativa possibile? quali competenze trasversali devo allenare sempre per rimanere appetibile in un mondo VUCA?

VUCA è l’acronimo con cui viene definito l’attuale scenario mondiale ovvero caratterizzato da volatilità, incertezza, complessità e ambiguità.

In questo articolo proviamo ad orientarci nel nuovo mercato del lavoro e capire quali saranno le competenze da sviluppare nel futuro.

Come muovermi in questo scenario?

Avere successo nel mondo del lavoro odierno
Properare nel mondo del lavoro di oggi

Le carriere di domani possono sembrare molto diverse da quelle di oggi, ma coloro che rimangono flessibili, informati e che hanno iniziativa hanno anche maggiori possibilità di emergere

Rimanere rilevante è una tua responsabilità. Ecco perché hai bisogno di un piano di crescita professionale: un modello semplice che definisca dove sei diretto, cosa ti serve per arrivarci e competenze complementari che ti aiuteranno a prosperare in futuro.

Un progetto di crescita professionale deve indicare chiaramente i passaggi specifici che puoi intraprendere settimanalmente, mensilmente o trimestralmente per migliorare la tua carriera.

Ecco le domande che possono aiutarti a ripensare, aggiornare o reinventare la tua carriera per il nuovo mondo del lavoro.

1. Sono ancora sul miglior percorso di carriera?

In qualsiasi fase della tua carriera, non aver paura di chiedere: perché dovrei farlo?

Molte persone stanno inseguendo percorsi di carriera obsoleti, ma raramente si fermano a pensare al reale percorso delle loro carriere, la paura di cambiare ci spinge a perseverare nell’errore!

Alcune carriere non hanno futuro. Potresti fare soldi, ma a un certo punto è probabile che verrai sostituito da un’alternativa più economica.  Se tieni profondamente a ciò che fai, trova e apprendi abilità senza tempo che possono renderti indispensabile. Se riesci a diventare più abile, trova modi per aggiornarti anche quando la tua carriera è ancora stabile.

Cosa vuoi veramente dalla tua carriera? Vuoi una carriera progressiva o vuoi guadagnare abbastanza dal tuo lavoro attuale? Puoi avere entrambi.

Puoi costruire una grande carriera se ti adatti costantemente, cambi con il tempo e ti reinventi a lungo termine. E puoi fare soldi se padroneggi questo processo: impara le basi necessarie per guadagnare e mettile in pratica.

Se crei un piano di crescita professionale, affronterai subito molte delle tue preoccupazioni ed eviterai inutili preoccupazioni e stress per il tuo futuro.
Qualche domande significativa e stimolante sul tuo percorso di carriera possono aiutarti a identificare le opportunità che dovresti perseguire.

Può anche esserti utile a focalizzarti su ciò che è importante nella vita per te (sicurezza finanziaria, salute, realizzazione lavorativa, crescita, ambizione, ecc.). Qualche verifica durante il percorso (di solito sono trimestrali) possono aiutarti a prosperare nonostante le molte incertezze future.
Una revisione annuale della carriera o del tuo progetto deve diventare un’abitudine: “rivedo i miei progressi e aggiusto o cambio percorso ove necessario.”

2. Quali sono le competenze permanenti che devo imparare per diventare indispensabile nei prossimi 5 o 10 anni?

“Il futuro appartiene a coloro che apprendono più competenze e le combinano in modo creativo”

In un mondo in rapida evoluzione, chi gioca a lungo sarà sempre un passo avanti a tutti gli altri. Il successo della tua carriera dipende da cosa scegli di fare del tuo tempo oggi. Investi su te stesso oggi e raccogli i frutti del seminato domani.

Il tuo successo professionale, indipendentemente dalle tue capacità, dipende dalle tue abilità senza tempo e permanenti che resistono alla prova del tempo.

Le persone perdono il lavoro perché i datori tagliano i costi e/o trovano un modo più rapido per risparmiare denaro o fare soldi. Altri perderanno il lavoro perché i datori di lavoro troveranno opzioni “remote”, più economiche e più qualificate, altri ancora perdono il lavoro perché pensano di essere indispensabili e sono ciechi di fronte alle nuove competenze richieste.

Oggi, proprio ora, è il momento migliore per iniziare a investire in competenze permanenti per garantire il tuo futuro.

La capacità di prendere l’iniziativa, accettare i cambiamenti, adattarsi in tempi incerti, leggere il linguaggio emotivo, pensare in modo creativo ai problemi, lavorare senza problemi con i lavoratori remoti e creare migliori connessioni umane saranno soft skills che ti permetteranno di stare davanti agli altri.

La buona notizia è che puoi affinare molte abilità permanenti nel comfort di casa tua. Puoi imparare da esperti online senza iscriverti a corsi universitari. Puoi fruire di corsi, libri e podcast per apprendere nuove abilità al tuo ritmo.

Le abilità professionali senza tempo esistono da secoli: imparale e ti aiuteranno a svolgere il tuo lavoro in modo più efficace.

Investi nelle tue competenze

Adattarsi costantemente serve a migliorare se stessi e la propria carriera. Dovrai imparare a diventare un poliedrico per prosperare nel nostro mondo del lavoro che è in continua evoluzione.

Le persone di successo non si affidano solo alle loro capacità: investono in competenze complementari per diventare indispensabili. Pensa a Jeffrey Preston Bezos che a 30 anni, quando era già un manager in carriera, ha deciso di sfruttare queste capacità senza tempo, mollare tutto e fondare Amazon; ed oggi è uno dei più importanti personaggi della cultura del lavoro!

Come afferma Sheryl Sandberg, Chief Operating Officer di Facebook,

“Costruisci le tue abilità, non il tuo curriculum”

Il coraggio di fare le domande giuste può cambiare la prospettiva della tua carriera. La tua migliore carriera dipende dalle domande difficili che non ti stai ancora ponendo.
La pressione per aggiornare le nostre competenze è ora più pressante che mai. Imparare o affinare competenze rilevanti può aiutarti a prosperare nel nuovo mondo del lavoro.

Vediamo insieme alcune competenze cognitivo relazionali (life skills), abilità di vita, cruciali per un processo di sviluppo individuale e per un costante adattamento per il resto della vita.

  • Presa di decisione
  • Problem solving
  • Pensiero critico
  • Pensiero creativo
  • Relazione interpersonale
  • Autoconsapevolezza
  • Empatia
  • Gestione delle emozioni e dello stress
  • Resilienza e gestione dei conflitti

3. Come individuare le mie competenze?

Conosci te stesso” è il motto inciso sul Tempio di Apollo a Delfi.

In un mondo veloce rimane difficile fermarsi a comprendere chi siamo e dove stiamo andando.

Eppure è il primo passo per un percorso di consapevolezza che ci sarà utile per sempre.
Quali sono le skills che utilizzo costantemente? e Dove le applico? Quali, invece, devo allenare?
Raggiunta una consapevolezza di dove sono oggi, penso a dove voglio andare domani.
Su quali nuove competenze trasversali andrò a lavorare? Quali son davvero importanti per me?

Le competenze e le nostre capacità richiedono, in un mondo VUCA, una presa di consapevolezza di dove siamo oggi ed un continuo allenamento per andare dove vogliamo andare.

 

Fabio Montebruno
Valeria Testa
Career Coach & Talent Acquisition Specialist di AcademyQue

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai

Richiedi la guida completa 2020/21

Guida di sopravvivenza ai Master

Tutto quello che devi sapere per fare la scelta giusta

SPECIALE: Confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento

AcademyQue è accreditata da Fondoprofessioni.

Gli Studi professionali/Aziende iscritti a Fondoprofessioni possono richiedere i voucher per la formazione del proprio personale.

I corsi che sono finanziabili con questo voucher, sono segnalati con l’icona    .

Entra subito in contatto con un Career Coach

AcademyQue_Logo_Registered

Richiedi la brochure