Che differenza c’è tra Career Coach (o Coach di carriera) ed un consulente di carriera?

Nello sviluppo della tua professione, potresti prendere in considerazione il supporto di un professionista esperto. Ecco le differenze tra Career Coach e Consulente di carriera
Lettura in: 3 minuti

Cosa scegliere tra un Career Coach, Consulente o Counselor?

Nello sviluppo della tua professione, potresti prendere in considerazione il supporto di un professionista esperto nello sviluppo di carriera che ti aiuti a guidarti e a fornirti un’opinione imparziale su determinate situazioni.

Spesso ci viene chiesto quali sono le principali differenze tra Career Coach, Consulente e Counselor.

Ecco una semplice ripartizione.

La differenza tra Career Coach (o Coach di carriera) ed un consulente di carriera
Che differenza c’è tra Career Coach ed un consulente di carriera

Consulente di carriera

un consulente può darti risposte nell’area di sua competenza specifica: la carriera in un determinato settore. Per fare il consulente di carriera non è necessario avere una qualifica o un percorso di studi specifico.

Di solito hanno un’esperienza in un determinato settore e, quelli bravi, difficilmente si occupano di più settori. Ti darà consigli diretti e ti dirà cosa devi fare per arrivare dove vuoi andare. Lavorare con un consulente sarà più basato sull’azione rispetto al coaching o alla consulenza.

Di solito adotta un approccio educativo e direttivo per costruire i tuoi strumenti per trovare un nuovo lavoro (come ad esempio nell’outplacement). Un consulente di carriera può anche aiutarti a valutare l’attuale panorama occupazionale fornendoti informazioni sull’occupazione come tendenze di un determinato settore, statistiche sull’occupazione, aspettative salariali e altro ancora.

Forniscono anche supporto “tattico” per trovare un lavoro. Ad esempio, può aiutarti a perfezionare il tuo curriculum, scrivere una lettera di presentazione e partecipare al colloquio. Potrebbe essere quello che stai cercando, soprattutto se se stai cercando una posizione di livello base.

Career Counselor

un Counselor avrà un percorso di studi specifico in counseling (o laurea psicologia) in consulenza o in un campo correlato e tende a concentrarsi maggiormente sulle tue emozioni e sentimenti. Possono approfondire il tuo passato per aiutarti a scegliere una carriera o affrontare una difficile situazione lavorativa.

Al di fuori di una Academy, un counselor può essere un terapeuta, un assistente sociale autorizzato o uno psicologo.

Career Coach

un coach ti aiuterà a guidarti e a motivarti mentre lavori per creare nuovi risultati. Di regola, i Coach sono membri accreditati di organismi professionali (come ICF, EMCC, APECS o Association for Coaching) o hanno seguito una formazione specifica per il cambio di carriera.Un coach ti guiderà alla scoperta dei tuoi punti di forza e allo sviluppo di una strategia di carriera fornendo diversi strumenti e valutazioni. Tendono a concentrarsi sull’autovalutazione, sulla definizione degli obiettivi e sull’auto-miglioramento.

Il Career Coaching è di natura simile al career counseling. Ti fornisce informazioni e consigli sul settore per aiutarti a trovare un lavoro. Un career coach fa lo stesso, ma dà anche uno sguardo più approfondito alla tua vita nel suo insieme, prestando attenzione ai tuoi valori, punti di forza e interessi.

Ti potrebbe chiedere di sostenere alcuni test come il MAPP (valutazione motivazionale del potenziale personale) o un altro test di assessment delle abilità. Valuterà i risultati del test e per poi discutere insieme a te le tue capacità, competenze, attitudini e la gamma di potenziali scelte di carriera che corrispondono alle tue abilità e attitudini.

Il Career Coach ha anche gli strumenti necessari per aiutarti a costruire un curriculum eccezionale per stupire i tuoi interlocuori durante un colloquio di lavoro; ma offrono qualcosa in più. Il Career coaching si concentra maggiormente sui tuoi punti di forza, talenti e valori personali e ti aiuta a costruire il tuo percorso professionale ideale sulla base di questi fattori fondamentali.

Un career coach lavora con te per trovare la tua vera vocazione sul posto di lavoro: la carriera che ti darà un vero significato e scopo. Il Career Coaching si basa sulla premessa che se hai intenzione di dedicare otto o più ore al giorno al tuo lavoro, dovrebbe anche essere qualcosa che ti piace.

Un career coach si prenderà il tempo per ascoltarti. Utilizza una varietà di strumenti, esercizi e attività per aiutarti a identificare i tuoi obiettivi di carriera e, in modo critico, agire per raggiungerli. Dopo solo poche sessioni, avrai un’idea molto più chiara di quale tipo di carriera ti darà più gioia e soddisfazione, a quel punto sarai nella posizione di iniziare a sviluppare un piano d’azione per arrivarci.

Il Career Coaching con AcademyQue

Dopo aver capito quale tipo di professionista sarà più adatto ad aiutarti, dovrai trovare qualcuno che sia “adatto” per te.

Se vuoi avere maggiori infomazioni su come il Career Coaching può aiutarti a raggiungere il successo nella tua carriera, contatta subito il tuo Coach

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ricevi comodamente gli articoli via mail per non perdere le informazioni utili e rimanere aggiornati

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2022

Con questa guida saprai