Scegliere la migliore piattaforma di e-Commerce

Scegliere la migliore piattaforma e-commerce è davvero importante per iniziare la tua esperienza di vendita online. Scopriamo insieme quali sono le più usate dagli e-commerce manager e quale potrebbe fare al caso tuo!
Lettura in: 3 minuti

La logica omni-channel è il futuro del retail. Mentre il fatturato degli acquisti online aumenta, il mondo dell’e-commerce sembra ormai essere inarrestabile, ma per approdare nel mondo online e costruire una strategia di vendita efficace, sarà utile innanzitutto capire quale piattaforma e-Commerce scegliere. Vediamo alcune alternative che possono fare al caso tuo!

Come scelgo la piattaforma e-Commerce giusta?

Sempre più negozi decidono di prendere parte alla digital transformation e trasferire la propria attività online. Questa possibilità ha creato numerosi vantaggi alle aziende, le quali finalmente possono incontrare virtualmente i clienti ottimizzando i processi di vendita e facilitando il custumer journey.

Per fidelizzare il cliente, il primo passo verso la digitalizzazione (e anche il più importante) è quello di installare una piattaforma e-commerce. Non esiste una migliore e di alternative esistono moltissime, ma per scegliere la più performante dovremo far attenzione a diversi criteri che dipendono dalle proprie possibilità e le diverse esperienze pregresse. La scelta quindi è del tutto soggettiva.

Tra i requisiti più importanti troviamo:

  • Semplicità del software
  • Possibilità di Personalizzare
  • Gestione SEO
  • Gestione della Community

Esploriamo insieme alcune possibilità, andando ad approfondire le specificità delle piattaforme più utilizzate dagli e-commerce manager.

1# Shopify

Shopify è una piattaforma molto apprezzata dagli utenti, in quanto, grazie alla sua semplicità di utilizzo, è un software che si adatta anche alle esigenze degli imprenditori meno esperti. È fortemente consigliata quindi agli utenti che per la prima volta approdano nel mondo e-commerce e quindi non ha specifiche competenze tecniche nel settore.

Numerosi sono i servizi offerti da Shopify, tra questi troviamo la possibilità di acquistare il proprio dominio, generare automaticamente una Sitemap efficace, con prodotti, pagine web e blog per fidelizzare al meglio i clienti.

Inoltre, personalizzare il proprio sito con Shopify risulta davvero semplice! La piattaforma infatti mette a disposizione numerosi temi per migliorare il design e promuovere al meglio il proprio brand, grazie anche alla possibilità di integrare al sito web i canali social, gestire al meglio la SEO, e monitorare facilmente spedizioni e pagamenti.

2 #Magento

Magento è un’ottima alternativa per gli imprenditori ed utenti che, a differenza della precedente piattaforma, godono di più esperienza nel settore del web design, e soprattutto hanno già elevate capacità tecniche. Questo CMS open source infatti è davvero complesso e offre delle soluzioni professionali e completi. Anche per questo motivo per creare il proprio e-shop con Magento è consigliato rivolgersi ad un hosting che offre un servizio eccellente.

Il suo punto forte è sicuramente il livello di personalizzazione, il quale è molto apprezzato dagli utenti. Numerosi sono infatti i plugin installabili su questa piattaforma, permettendo di creare un sito davvero originale e ricco di funzionalità.

Inoltre, Magento offre al suo interno una panoramica completa di tutto ciò che serve a migliorare l’esperienza del cliente e, grazie a diversi servizi avanzati, dà la possibilità agli utenti di gestire autonomamente il catalogo dei prodotti, i metodi di pagamento e tutto ciò che ha a che vedere con la SEO.

3# WooCommerce

WooCommerce è un plug-in e-commerce open source progettato da WordPress. Semplice e competitivo, sembra essere la giusta soluzione per chi desidera una piattaforma con servizi base davvero veloci da installare e soprattutto chi fa già utilizzo di wordpress per sito e blog.

Grazie alla possibilità di acquistare il servizio hosting di Aruba, questa piattaforma permette agli utenti di registrare un proprio dominio ed avere quindi uno spazio web separato.

Anche per quanto riguarda WooCommerce, numerosi sono le estensioni e i plug-in che possono integrare le funzionalità del servizio di base e rendere il proprio e-shop davvero completo e professionale. La scelta di questa piattaforma preclude però una conoscenza avanzata delle logiche SEO e tutto ciò che riguarda il digital marketing.

4# Prestashop

Prestashop è un’altra alternativa utile a chi è entrato da poco in questa ottica digitale omni-channel.
Davvero semplice da utilizzare e intuibile, Prestashop dà la possibilità di aprire il proprio e-shop gratuitamente, fornendo agli utenti i servizi base necessari alla gestione della vendita dei prodotti e servizi.

PrestaShop Addons è il marketplace ufficiale di PrestaShop, dove si possono trovare moltissimi plug-in con template efficaci e responsive. Qui si possono trovare anche numerose espansioni per migliorare l’indicizzazione organica del sito web, ma anche la possibilità di integrare i social network per far conoscere il proprio brand e allargare la community.

Diventare e-Commerce Manager con AcademyQue

Questa breve panoramica delle migliori piattaforme e-commerce finisce qui, ma grazie al Master Online in e-Commerce Management di AcademyQue potrai approfondire la conoscenza del settore.

Dal taglio fortemente pratico, questo programma formativo ti aiuterà ad acquisire tutte le competenze utili per gestire al meglio il tuo e-shop e sviluppare al meglio strategie omni-channel efficenti e performanti.

Scopri di più sul nostro sito!

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai

Richiedi la guida completa 2020/21

Guida di sopravvivenza ai Master

Tutto quello che devi sapere per fare la scelta giusta

SPECIALE: Confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento

AcademyQue è accreditata da Fondoprofessioni.

Gli Studi professionali/Aziende iscritti a Fondoprofessioni possono richiedere i voucher per la formazione del proprio personale.

I corsi che sono finanziabili con questo voucher, sono segnalati con l’icona    .

Entra subito in contatto con un Career Coach

AcademyQue

Richiedi la brochure