Come diventare Front End Developer

Il programmatore Front End è tra le figure professionali più ricercate in azienda. Scopri quali sono le sue mansioni, e come fare per diventarlo
Lettura in: 3 minuti

Tra le professioni più ricercate in ambito IT, quella del Front End Developer è sicuramente una delle più note. Ma cosa si intende per programmatore front end? E come lo si diventa?
Ecco un articolo per approfondire il tema.

Il programmatore Front End: chi è?

Il front-end developer, come dice il nome stesso, si occupa della parte front, ovvero del lato client (client-side). Ma che cosa significa nello specifico?

Il programmatore di front end è un professionista che progetta e realizza siti web, li ottimizza per i motori di ricerca e li rende responsive per i vari dispositivi. Inoltre, fa sì che questi funzionino alla perfezione, occupandosi della loro manutenzione.

Il front-end developer si occupa dell’interfaccia di un sito, implementa le scelte di design ed il suo obiettivo è far sì che i suoi siti, o le sue applicazioni, siano veloci e intuitivi, rendendo piacevole l’esperienza degli utenti che vi navigano sui diversi device.

Chi si occupa di Front, quindi, viene contrapposto a ciò che invece è il back end, ovvero colui che elabora il lato server, e gestisce tutto ciò che l’utente finale non vede.
Eppure, queste due figure professionali operano insieme e collaborano alla riuscita di un unico progetto finale.

Diventare Front End Developer: ecco come
Ecco come diventare Front End Developer

Quali sono i Task di uno sviluppatore Front-End?

In azienda come in un’agenzia, il ruolo del programmatore di front-end si occupa del lato cliente del sito e in particolar modo, lo vediamo destreggiarsi in queste particolari mansioni:

• Ottimizzazione dell’esperienza dell’utente.
• Utilizzo di HTML, JavaScript e CSS per dare vita ai concetti.
• Sviluppo e manutenzione dell’interfaccia utente.
• Implementazione del design su siti Web mobili.
• Creazione di strumenti che migliorano l’interazione del sito indipendentemente dal browser.
• Gestione del flusso di lavoro del software.
• Correzione di bug e test di usabilità.
• I Linguaggi di programmazione utilizzati dal Front end developer

Quali sono i linguaggi di programmazione del Front End Developer?

Come sappiamo, per imparare a programmare, la prima competenza che si deve acquisire è sicuramente la conoscenza di almeno uno dei numerosi linguaggi di programmazione. A ogni professionista dell’IT, che sia front-end, back-end oppure full stack, viene richiesta la conoscenza di determinati linguaggi piuttosto che altri. Per i programmatori di front-end, il linguaggio di programmazione più richiesto è sicuramente Javascript e i suoi framework.

Quali sono le competenze più richieste?

Per diventare programmatore di Front End, non esistono formule magiche: le competenze richieste per questa figura professionale sono molte. Partiamo da quelle più ricercate:

– Linguaggi di Markup HTML e CSS
– utilizzo framework di Javascript come Angular e Vue
– buona conoscenza di CMS quali WordPress e Joomla
– conoscere il funzionamento di librerie JavaScript come jQuery e React
– pacchetto Adobe, soprattutto Photoshop

Lavorare come programmatore Front End

La vera sfida per i professionisti del settore è avere a che fare costantemente con un mondo che avanza e, quindi, la possibile difficoltà di stare al passo con i tempi.

Ecco perché quando parliamo di Web Developer si fa sempre riferimento a qualcuno che ha la motivazione giusta per aggiornarsi, formarsi e imparare sempre nuove cose.

Questa figura professionale è sempre più ricercata nel mercato del lavoro odierno, complice la corsa alla digitalizzazione che molte aziende stanno attuando.

Con le giuste competenze e la giusta formazione quindi, non sarà difficile trovare lavoro e ricoprire questa posizione in azienda, come in un’agenzia web.

Attenzione però: molti programmatori decidono di mettersi in proprio e lavorare a progetti come Freelancer, una scelta che può significare una vera e propria indipendenza da orari e spazi di lavoro limitanti.

I nuovi BootCamp di AcademyQue

Se vuoi diventare Front End Developer e ti piacerebbe saper creare e progettare siti web, allora non perderti il Master Online in Front End Web Development realizzato da AcademyQue.

Academyque, prima Digital e Business school Online ha lanciato da poco il suo BootCamp! Scopri tutti i dettagli sul nostro sito e scarica la guida per diventare programmatore.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai