I Vantaggi della Formazione Blended

La Formazione Blended combina la formazione tradizionale in presenza e guidata da un Docente, con la formazione a distanza supportata da strumenti tecnologici.
Lettura in: 3 minuti

In un mondo ormai completamente digitale e digitalizzato, circondato da progressi e innovazioni tecnologiche in costante cambiamento, i processi di apprendimento e la creazione di percorsi formativi stanno mutando verso una visione digitale e innovativa, fondendosi quindi con l’ambiente circostante.

Si parla di una nuova frontiera della formazione: la Formazione Blended o Blended Learning. Spesso chiamata anche con il nome di “Hybrid Learning”, l’approccio blended combina la formazione tradizionale, in presenza e guidata da un Docente, con la formazione digitale (eLearning e/o Formazione a Distanza) strutturata e supportata da strumenti tecnologici.

 

Il Modello Blended

In altre parole, questo nuovo modello formativo permette di saldare in un unico approccio i 2 principali vantaggi di queste due metodologie:

  1. Il vantaggio della formazione tradizionale, legato alla presenza di un docente in aula. Questo vantaggio permette di soddisfare esigenze particolari di ogni singolo partecipante al processo formativo, favorendo un’immediata customizzazione della formazione in funzione dei reali bisogni della persona.
  2. Il vantaggio legato all’approccio a distanza dell’eLearning e della FAD, legato alla possibilità di usufruire del percorso formativo quando e come si vuole, limitando il problema degli orari e della distanza.

Il tutto non tralasciando l’aspetto relazionale, fondamentale nei processi formativi. L’approccio Blended favorisce infatti la creazione di relazioni tra i partecipanti grazie all’utilizzo di strumenti che permettono di creare community interne legate al processo formativo (gruppi di lavoro, sottogruppi…)

 

Ma quali sono i vantaggi secondari della Formazione Blended?

Oltre alle 2 caratteristiche principali appena descritte, la formazione blended ha numerosi altri vantaggi:

  • Flessibilità e Accessibilità – Un approccio di questo tipo fornisce la massima flessibilità nella gestione dei contenuti. Argomenti complessi possono essere presentati in aula, mentre altri argomenti possono essere disponibili online. Inoltre, a differenza dei metodi di insegnamento tradizionali dove i materiali didattici sono disponibili solo durante le ore di lezione, con questo nuovo approccio aumenta l’accessibilità verso i materiali didattici, fruibili sempre e ovunque.

 

 

  • Engagement – Poiché la maggior parte delle persone oggi sono circondate dalla tecnologia nella loro vita quotidiana, spesso si impegnano di più e risultano più ingaggiati quando la tecnologia è incorporata in contesti formativi. Inoltre, ogni partecipante può esercitarsi e affrontare nuovo materiale didattico in base ai propri tempi e le proprie esigenze; ciò promuove un apprendimento più profondo, riduce lo stress e comporta un aumento di soddisfazione.

 

  • Differenziazione e Personalizzazione – il Blended Learning incorpora una grande varietà di approcci didattici; in questa maniera le attività di apprendimento possono essere adattate per affrontare numerosi stili di apprendimento. Inoltre, strumenti educativi digitali di alta qualità consentono di misurare il livello di apprendimento individuale di ogni studente e fornire attività e istruzioni customizzate.

 

  • Maggiore interazione – La formazione Blended rappresenta una grande opportunità per i discenti di entrare in contatto con i loro docenti e insegnanti. Possono connettersi via e-mail, tramite rapporti sullo stato di avanzamento del programma o tramite le piattaforme utilizzate. Questo stile di apprendimento promuove una serie di mezzi efficaci affinché insegnanti e studenti si impegnino maggiormente l’uno con l’altro.

 

La Formazione Blended in AcademyQue

In altre parole, l’Hybrid Learning fondato su concetti digitali, riflette il mondo di oggi, permettendo a docenti ed insegnanti di promuovere un vero e proprio cambiamento nei partecipanti di ogni estrazione e favorendo il raggiungimento del loro potenziale. Leggi anche il nostro articolo sui consigli utili per la formazione e sugli obiettivi professionali.

Il Blended Learning è alla base di ogni progetto formativo proposto da AcademyQue. Per saperne di più contatta un nostro Career Coach.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai