People Development: lo sviluppo professionale delle persone che compongono l’azienda

Molti manager sottovalutano l’importanza del People Development in azienda. Eppure, sono molti gli aspetti da cui trarne beneficio. Scopri come incentivarlo!
Lettura in: 3 minuti

Crescita e sviluppo professionale: due parole da tenere bene a mente, specie quando le innovazioni nel mondo del lavoro sono all’ordine del giorno, come accade da un po’ di anni a questa parte con l’avvento del digitale. Ecco perché entra in gioco il People Development: uno strumento a disposizione dei professionisti delle risorse umane, volto a gestire uno o più programmi di formazione per il personale di azienda.

La crescita di un dipendente all’interno della propria azienda trae numerosi benefici che è bene non sottovalutare. Approfondiamone insieme gli aspetti più importanti e alcuni steps da seguire per iniziare ad incentivarlo.

People Development: perché è importante per le aziende?

Oggigiorno le organizzazioni dipendono dalla capacità di incentivare il percorso di sviluppo professionale dei propri dipendenti. Inconsapevoli dei vantaggi e la crescita di cui potrebbe godere l’azienda stessa, spesso Manager e Leader del settore sottovalutano l’importanza di intraprendere un piano volto ad aggiornare o migliorare le competenze del personale.

Il processo di People Development infatti, richiede tempo e denaro e sono ancora molti a pensare di non averne bisogno. È bene invece cambiare questo tipo di mentalità e iniziare a vedere soprattutto l’importanza di investire su un programma di crescita di questo genere. Partiamo dai vantaggi.

Una cultura aziendale proattiva e orientata allo sviluppo aiuta a:

  • Migliorare la performance e il raggiungimento degli obiettivi, rimanendo competitivi nel mercato del lavoro. Un punto di forza per incentivare le piccole imprese a fidelizzare con la propria nicchia;
  • Aumentare l’Employer Branding dell’azienda, riducendo il rischio di turnover dei propri dipendenti (decisamente più dispendioso rispetto ad incentivare il percorso di crescita dei dipendenti);
  • Colmare le lacune esistenti tra le competenze digitali necessarie alle aziende;
  • Attrarre nuovi dipendenti e migliorare la lealtà.

    Questi sono sicuramente gli aspetti più vantaggiosi, ma ci sono tanti altri che non tarderei certo a scoprire. L’innovazione digitale infatti richiede ai lavoratori di oggi un reskilling o un upskilling per riuscire a rimanere al passo con i tempi e secondo una ricerca effettuata dal World Economic Forum stima che entro il 2025 il 40% dei dipendenti dovrà riqualificarsi. Veniamo però al dunque e scopriamo insieme alcuni consigli utili volti a incentivare il People Development

    People Development: i passi da seguire per effettuarla al meglio

    Strutturare un piano di sviluppo professionale dei dipendenti richiede un grande impegno da parte dei professionisti delle risorse umane. Imparare a farlo al meglio però è sempre più necessario ed oltre ad esperienza e professionalità nell’ambito HR, ci sono alcuni consigli utili da tenere sempre a mente. Ecco quali sono:

    1. Condividi il tuo obiettivo per aumentare coinvolgimento e motivazione

    Avere risorse motivate a raggiungere un obiettivo comune è sicuramente un grande punto di forza per avere successo. Il coinvolgimento dei dipendenti è una priorità strategica per incentivare il People Development. Implementarla attraverso il riconoscimento, l’apprezzamento del loro lavoro e soprattutto una buona formazione è uno dei primi passi da svolgere.

    È fondamentale mantenere una comunicazione chiara ed efficace con le risorse che compongono l’azienda, soprattutto se parliamo di obiettivi da raggiungere. Condividerli in maniera trasparente con loro aiuterà le persone a sentirsi parte di un gruppo di lavoro e li stimolerà a fare sempre meglio.

    È buona prassi quindi comunicare frequentemente e utilizzare tutti gli strumenti disponibili per farlo. Di persona è sempre meglio, ma ove questo non sia possibile crea un piano di comunicazione, che includa e-mail, social media, newsletter interne e così via.

    2. Struttura percorsi di crescita specifici per i propri dipendenti

    Ogni persona possiede diverse skills e diverse aree di miglioramento. Individuarle attraverso percorsi di coaching o mentoring aiuterà a disegnare di quali programmi formativi specifici hanno bisogno le risorse che compongono l’azienda. Come abbiamo detto infatti, tra i numerosi vantaggi del People Development si è visto che una formazione rivolta ai dipendenti può migliorare le loro performance nel raggiungimento della mission aziendale.

    Il social learning per esempio è uno strumento potentissimo! Grazie alle piattaforme e-Learning infatti, le persone possono apprendere seguendo i propri ritmi con tempi e costi sempre più accessibili, anche per chi ricopre posizioni di lavoro full-time.

    3. Analizza e monitora i risultati (e se necessario correggi)

    È utile, se non necessario chiedersi spesso in che modo il piano di sviluppo abbia influenzato i processi. È buona abitudine quindi monitorare i risultati ottenuti non solo dai singoli dipendenti, ma dall’azienda stessa. La non riuscita o un calo di rendimento, dovrà portare gli HR specialist a rivedere la propria strategia di sviluppo e migliorarla.

    Cosa non ha funzionato? In cosa è carente?: sono domande da chiedersi costantemente. Se non si ha una risposta, è necessario indagare.

    Lo sviluppo del personale è attività tutt’altro che semplice. Ma seguire questi passi porterà la propria impresa al raggiungimento di successi inaspettati.

    Formazione aziendale: modalità Blendend e Formazione Online

    Con AcademyQue offriamo la possibilità alle aziende di formare i propri dipendenti a prezzi agevolati.
    La modalità blendend e la nostra formazione online aiuterà a seguire le lezioni dove e come vuoi, grazie alla nostra piattaforma e-learning.

    Visita il nostro sito e scarica le brochure di tuo gradimento per avere maggiori informazioni!

    Condividi questo articolo

    Condividi su facebook
    Condividi su google
    Condividi su twitter
    Condividi su linkedin
    Condividi su pinterest
    Condividi su print
    Condividi su email

    Scarica la tua Guida ai Master.

    Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
    Ma come si fa a fare la scelta giusta?

    Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

    Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

    Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

    aggiornamento 2020 / 2021

    Con questa guida saprai