Gestire un e-commerce in modo semplice ed efficace

Gestire un E-Commerce è tutt'altro che semplice! Scopri quali sono le attività quotidiane imprescindibili per portare al successo il tuo business
Lettura in: 4 minuti

Hai costruito un sito e-commerce da zero, hai fatto un ottimo lavoro di ricerca per quanto riguarda il mercato, hai studiato competitor e target di riferimento e la strategia di marketing è pronta per il lancio.

Adesso sei pronto a dar vita a questo nuovo progetto, ma se pensi che una volta arrivati a questo punto, “il più è stato fatto”, stai commettendo un errore, perché il bello deve ancora venire!
In questo articolo vediamo insieme gli step da compiere per gestire un e-commerce senza perder di vista il proprio obiettivo. Iniziamo!

Gli aspetti che un E-Commerce Manager non può trascurare

Gestire un e-commerce è un lavoro tutt’altro che semplice.

Gli aspetti da tenere sotto controllo infatti sono diversi, e solo man mano che riceverai visite al tuo sito e i consumatori inizieranno ad effettuare acquisti, potrai accorgerti di cose funziona bene (su cui quindi puoi decidere di far leva), e quali invece possono essere migliorate.

Rendersi conto degli errori commessi in fase di valutazione, di cosa non funziona e, quindi, cosa devi assolutamente migliorare per ottenere il massimo profitto dal tuo business è sicuramente il primo step da superare. Ma questo purtroppo non basta!

L’obiettivo finale è riuscire a soddisfare i tuoi clienti, far sì che questi possano provare un’esperienza davvero positiva grazie al tuo prodotto e soprattutto portarli ad amare ed essere sempre fedele al tuo brand ( ma a questo ci arriveremo più avanti).

Per cui, ho messo a punto una sorta di mini-guida per conoscere tutti quegli elementi che un e-commerce manager deve tenere sotto controllo e che non possono essere assolutamente trascurabili una volta che il tuo e-commerce è stato lanciato. Vediamoli insieme

Il tuo sito E-commerce è davvero funzionale?

Assicurare il corretto funzionamento della piattaforma è una pratica quotidiana e costante per gestire al meglio un e-commerce. Ma per quale motivo?

I problemi di funzionamento del tuo sito impazientiscono i tuoi clienti e li portano ad abbandonare l’ordine in fretta, oltre che l’idea di voler comprare nel tuo sito.

Proprio per questa ragione, gli addetti ai lavori, devono assicurarsi che questa macchina non si rompa oppure, di ovviare il problema in tempi relativamente brevi per non perdere di vista l’esperienza dei clienti.

Il consiglio, quindi, è quello di verificare l’aggiornamento del sistema della tua piattaforma e controllare spesso i possibili tentativi di hacking.

Oltre a questo, è importante che i passaggi che portano il tuo consumatore all’acquisto siano semplici, facili ed intuitivi. Per cui, fai sempre il possibile per migliorare il design, seguendo anche le pratiche del User Experience Design.

In ogni caso, è sempre utile chiedere un’opinione esterna per capire se il tuo sito è facilmente fruibile e navigabile e che i tuoi clienti possano completare il processo di acquisto senza particolari difficoltà.

Questi sono dettagli particolarmente apprezzati dai visitatori, per cui cerca sempre di dargli il peso che si meritano.

L’Amministrazione degli ordini

Come abbiamo già visto, il processo di acquisto dei clienti deve essere semplice, rapido ed efficace per evitare che gli utenti che entrano nel tuo sito si spazientiscano e abbandonino il carrello più in fretta del previsto. Ma ovviamente tutto questo non basta.

Assicurati che il sistema di gestione degli ordini sia davvero ottimale e che il lavoro sia ottimizzato al meglio.
Per cui, accedi giornalmente al tuo pannello di controllo e verifica quotidianamente gli ordini. Provvedi alla loro elaborazione e monitora i processi in corso per intervenire laddove sia necessario.

Altro elemento che necessita un costante monitoraggio è il tuo magazzino – a meno che tu non abbia optato alla gestione indiretta e quindi al dropshipping.

Verifica quindi di avere sempre a disposizione i tuoi articoli e organizza la merce a seconda del tuo spazio.

Inoltre, assicurati sempre che la consegna dei prodotti sia effettuata nei tempi giusti e garantisci ai clienti un ottimo servizio di tracciabilità, oltre che a un costo contenuto (una delle ragioni principali che spingono i tuoi clienti ad abbandonare il carrello).

Marketing e monitoraggio

Una strategia di Marketing non può davvero essere efficace se non viene monitorata.
L’analisi costante delle attività di questo genere infatti è più che necessaria se si vuole che gli utenti arrivino sul tuo sito (e soprattutto che questi vi facciano ritorno).

Per cui:
– Impara a conoscere realmente il tuo target, monitorandolo costantemente
– Fai Content Marketing e educa costantemente i tuoi clienti attraverso contenuti stimolanti ed ingaggianti.
– Verifica quali sono i canali più efficace e quindi dove si muove il tuo target di riferimento

Customer Care

Infine, ma non meno importante è un ottimo servizio clienti. Un elemento essenziale per far funzionare il tuo e-commerce.

Un ottimo servizio di customer care è la chiave per fidelizzare i consumatori e trasformarli in clienti abituali, se non in veri e propri ambasciatori del tuo brand.

Per far sì che questo accada, c’è solo una parola che può fare al caso tuo: ascolto.

Ascoltare i problemi dei clienti aiuta a correggere eventuali problemi nell’erogazione del servizio, capire cosa si aspettano dal tuo brand, ma anche avere un vero e proprio feedback sui tuoi prodotti.

Per cui, è importante mantenere con loro una comunicazione costante, anche attraverso i canali social.

Creare una Community che ruoti intorno al tuo brand e offrire un’esperienza che il tuo cliente possa vivere al cento per cento.

Grazie all’ascolto, capirai davvero cosa vogliono davvero i tuoi clienti e conoscerai i tuoi punti di forza e le aree di miglioramento del tuo brand.

Ricorda che è solo grazie ai piccoli errori che commetterai che potrai davvero migliorare rendendo i tuoi prodotti e i tuoi servizi delle piacevoli esperienze per i tuoi clienti.

Diventare E-Commerce Manager

AcademyQue ha creato un corso di specializzazione in e-commerce management che tocca in maniera più approfondita tutti i punti citati in questo articolo.

Grazie agli insegnamenti del Corso, puoi acquisire fin da subito le competenze chiave per diventare e-commerce manager e soprattutto, riuscirai a gestire in modo efficace il tuo sito e portare al successo il tuo business.

Scarica la subito la brochure per iniziare fin da subito a compiere un passo decisivo per la tua carriera.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai