Master online o corsi universitari, quale scegliere

Trovarsi nel bivio della scelta tra Master online o corso universitario è sempre più frequente. Ecco alcuni fattori da valutare per decidere al meglio
Lettura in: 4 minuti

Sebbene la scelta di Master presenti sul mercato sia sempre più vasta, studenti e neolaureati sono maggiormente “paralizzati”.

La difficoltà a capire quale sia l’opzione migliore da scegliere sta crescendo vertiginosamente e trovarsi sul bivio della decisione tra un Master online o un corso universitario è sempre più frequente. Quali sono allora le caratteristiche da tenere in considerazione per fare la scelta migliore? Ecco i punti da tenere in considerazione.

Trasformazione digitale: ecco come ha cambiato la formazione

Quante volte si è sottovalutato la possibilità di frequentare un master online? Generalmente tra le ragioni più comuni troviamo queste tre argomentazioni (sbagliate):

• Frequentare in Master in modalità online lo rende meno prestigioso di altri;
• L’esperienza in rete è meno formativa di quella in presenza
• Conoscere e fare networking online è molto più difficile

Queste convinzioni sono ormai datate.  Negli ultimi anni l‘avvento del digitale ha cambiato radicalmente il mondo della formazione e dell’educazione. Le nuove tecnologie infatti, hanno permesso lo sviluppo di piattaforme e-learning, in grado di facilitare scambi e collaborazioni a distanza e l’accesso a numerose risorse e servizi.

Pertanto, ad oggi il numero di scuole che offrono programmi completi online sembra essere maggiore rispetto al passato, trovando tra queste anche alcuni dei più prestigiosi college e università nel panorama internazionale, come per esempio Harvard, Cambridge e tanti altri.

Le possibilità delle piattaforme e-learning

Le piattaforme e-learning quindi hanno migliorato la qualità dell’apprendimento a distanza e reso accessibile un certo tipo di formazione a un maggior numero di persone. Gli allievi che ad oggi scelgono di intraprendere un percorso online possono:

• seguire le lezioni in video trasmesse in live streaming;
interagire con gli altri allievi e docenti
• poter recuperare una lezione accedendo ai video on-demand registrati
• accedere a ulteriori materiali di approfondimento
• effettuare test di valutazione intermedi e finali;

In definitiva possiamo affermare che frequentare un Master online è altrettanto gratificante quanto lo è un corso universitario. Di conseguenza, prima di decidere quale percorso intraprendere è bene schiarirsi le idee. Ci sono delle differenze sostanziali tra le due esperienze didattiche e per capire quale delle sue facciano al caso nostro è importante capirle e valutarle passo per passo. Vediamole insieme.

Master Online e corsi universitari: tutto ciò che c’è da sapere per fare la scelta giusta

Orientarsi nel panorama formativo è un’impresa ardua, soprattutto se non abbiamo ben chiaro il nostro obiettivo professionale. Prendere in considerazione questi fattori è un primo passo necessario per non crearsi false aspettative. Ecco perché è arrivato il momento di rispondere a tre domande davvero importanti. Iniziamo.

 Quali sono le mie motivazioni?

Innanzitutto, partiamo con il tener conto delle principali leve motivazionali che possono spingere un singolo individuo a volersi formare.

Sei un neolaureato e hai bisogno di entrare nel mondo del lavoro? Voglio aggiornare le mie competenze? voglio attenere riconoscimenti e CFU? partecipare a concorsi oppure ottenere un dottorato di ricerca?

Rispondere a queste domande potrebbe davvero essere utile per farsi un’idea più nitida sul percorso da intraprendere. Infatti, i corsi universitari sono certamente più affini ad ottenere titoli e riconoscimenti da enti formativi esterni o ad avere una preparazione teorica che facilita l’ingresso nel mondo della ricerca.

Allo stesso modo invece frequentare un Master Online è sicuramente utile a chi deve intraprendere un percorso più pratico e acquisire competenze spendibili fin da subito nel mondo del lavoro.

Mettiamo questi obiettivi sul piatto della bilancia, capire quali di queste contano di più aiuterà sicuramente a compiere un primo passo verso una scelta decisiva.

Quali tipo di competenze voglio acquisire?

Pensare a priori che tipo di competenze ti saranno utili una volta concluso il percorso didattico sarà davvero utile per scegliere il percorso da intraprendere.  Facciamo un esempio pratico: sappiamo che i lavori legati al mondo digitale sono spesso svolti da remoto. Ragion per cui, avere delle competenze tecnologiche e trasversali per entrare fin da subito nell’ottica dello smart-working, potrebbe essere davvero necessario.

Una formazione online quindi permette di gestire ed utilizzare fin da subito strumenti e piattaforme utili nel mestiere, oltre che ad acquisire le soft skills necessarie a lavorare a distanza, come per esempio la capacità di comunicare efficacemente con i propri colleghi; fare team building e saper lavorare in gruppo anche da remoto, saper gestire il tempo in maniera autonoma e sviluppare ottime competenze di problem solving.

Quali sono le mie esigenze primarie?

Altra domanda da porsi è legata alle esigenze di ognuno di noi. Sei un lavoratore o hai impegni che ti precludono di frequentare in determinati orari ed ambienti? oppure sei libero di intraprendere un corso che potrebbe “stravolgerti” la routine giornaliera?

Sebbene molte persone preferiscono avere lezioni e ambienti fisici che scandiscano i ritmi della giornata, molti lavoratori preferiranno sicuramente una formula più flessibile. Ecco quindi che entra in gioco la possibilità di iscriversi ad un Master online.

Questo infatti, non ha  alcun limite né di tempo né di spazio, una novità ben lontana dai percorsi tradizionali che invece obbligano lo studente a ritrovarsi in un luogo fisico in un determinato orario.

La modalità e-learning permette ai partecipanti di svincolarsi da imposizioni, quali per esempio lunghi spostamenti o trasferimenti, facilitando quei lavoratori che spesso hanno dovuto rinunciare alla propria formazione per adempire ai doveri professionali. Questa quindi, tiene conto degli interessi e delle esigenze dell’utente che si ritrova a poter gestire in piena autonomia lo svolgersi delle lezioni.

Come avrai capito, non esiste una scelta giusta e una scelta sbagliata. Rispondendo a queste tre semplici domande, ti avvicinerai a quello che potrebbe essere il percorso che fa per te, senza avere delusioni in seguito. La tua formazione è importante, per questo motivo è bene capire ciò che realmente si vuole e quali sono le nostre possibilità.

I Master online di AcademyQue

La didattica online ha la possibilità di uniformare il “ritmo” delle lezioni alla propria velocità di apprendimento e di visionare le lezioni più volte se necessario. Inoltre, è sempre dinamica e soggetta ad aggiornamenti costanti: non c’è spazio per informazioni datate e sono percorsi spesso progettati da un esperto in materia, capace di fare riferimento a fonti sicure e rilevanti. Se non vuoi lasciarti sfuggire questa occasione, scopri i Master online offerti da AcademyQue.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai