Come riscoprire il proprio talento nell’era digitale

Stai cercando di capire quale sia la migliore strada lavorativa da intraprendere, valorizzando le tue capacità? Una guida per non perdersi in un modo digitalizzato
Lettura in: 3 minuti

La digitalizzazione ha coinvolto le nostre vite a 360 gradi, mettendo in crisi anche il nostro modo di lavorare. Oggi, infatti, è importante possedere una serie di competenze digitali, sempre più richieste dalle aziende, che stanno avviando radicali trasformazioni dei loro processi interni.

Il mercato del lavoro, quindi, non è più lo stesso. I recruiter sono alla ricerca di persone con una mentalità flessibile e proattiva, con competenze digitali consolidate e capaci di captare le nuove tendenze di un mondo in continua evoluzione.

In questo contesto, può essere difficile individuare la giusta strada e sfruttare in modo funzionale il proprio talento. Prima di analizzare i servizi che possiamo utilizzare per orientarci ai nuovi lavori, soffermiamoci sul concetto di talento.

Che cos’è il talento

Il talento è il saper fare qualcosa di specifico senza troppo sforzo. Si tratta di una propensione naturale ad una certa attività, in cui mostriamo facilmente risultati.

L’origine del termine è economica. Per i babilonesi e i sumeri, il talento era una unità di misura corrispondente alla massa d’acqua per riempire un’anfora. Diventò, anche presso altre popolazioni antiche, una unità di misura commerciale, utile per definire il valore di qualcosa e il prezzo per comprarla.

Questo rimando economico, nel corso dei secoli, si è perso ma ne è rimasto il significato valoriale. Il talento è il valore stesso di una persona. Oggi dire talento non significa indicare qualcosa di misurabile, ma un’abilità indefinibile, affine, potremmo dire, al genio.

Dote naturale, il talento deve essere riconosciuto e sostenuto. Avere talento non basta, bisogna coltivarlo e soprattutto sfruttarlo nel mondo e nell’epoca in cui viviamo. Se scegliamo un lavoro che enfatizza il nostro talento, stiamo scegliendo la via della felicità.

L’importanza del coaching

Ed ecco che si comprende quanto sia importante un buon servizio di coaching. Il coaching è un percorso per scoprire se stessi, le proprie passioni, le proprie competenze e crescere professionalmente.

Molte persone si sentono smarrite: chi deve iniziare a lavorare non riesce a capire come inserirsi nel mondo lavorativo, e chi è già affermato come professionista spesso si sente insoddisfatto delle proprie scelte. La digitalizzazione ha disegnato un nuovo mondo e noi abbiamo necessità di riscoprire noi stessi.

Il servizio di career coaching è, allora, fondamentale per massimizzare il nostro talento. Ci aiuta a sfruttare le capacità nel nuovo mondo lavorativo, scoprire cioè le opportunità legate al digitale e le figure professionali che stanno nascendo.

Le nuove opportunità del digitale

Ad esempio, i profili IT sono sempre più richiesti dalle aziende. Secondo LinkedIn, la richiesta di sviluppatori software, sviluppatori web, sviluppatori full-stack e specialisti del cloud è cresciuta di quasi il 25% da aprile-ottobre 2019 ad aprile-ottobre 2020. Crescita che non mostra battute di arresto, ma anzi.

Il programmatore si candida come lavoro del futuro, perché il suo compito principale è aiutare le aziende a trasformarsi, ottimizzando i sistemi e l’interfaccia con i clienti. È colui che pone le basi stesse del digitale, sulle quali poggerà l’intero assetto informatico.

Come il programmatore, ci sono altre professioni che cavalcano l’onda inarrestabile del digitale. Tra queste:

  • l’e-commerce specialist;
  • il social media e content creator;
  • il digital project manager; 
  • l’esperto SEO e SEM; 
  • il community manager; 
  • l’art digital marketer.

Parola d’ordine: formazione

Per incanalare il talento in un contesto digitalizzato, è necessaria una formazione mirata e al passo con i tempi, che possa rendere le nostre attitudini naturali adatte ai nuovi lavori.

Proponendo percorsi didattici all’avanguardia, AcademyQue offre Master e Corsi di specializzazione innovativi, che ti permettono di inserirti subito nel mondo lavorativo e acquisire quelle competenze digitali oggi indispensabili. Ma non solo.

La Prima Digital & Business School totalmente online, infatti, mette a disposizione dei suoi allievi un servizio di coaching di alta qualità, che fornisce supporto costante e personalizzato. Oltre ad aiutarti nell’individuazione del lavoro a te più adatto, il coach ti consiglierà strategie per migliorare il personal branding, la scrittura CV, il profilo LinkedIn, la preparazione dei colloqui di lavoro, facendo una bilancio di competenze (punti di forza e punti di debolezza) per aumentare la tua autostima.

Non ti resta che dare uno sguardo al sito di AcademyQue e fare un passo in più verso il successo!

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Scarica la tua Guida ai Master.

Scegliere di frequentare un Master è una decisione importante.
Ma come si fa a fare la scelta giusta?

Questa guida ti aiuterà nella scelta di un programma di Master.

Ti darà le risposte e le soluzioni a molte domande, anche quelle a cui non hai ancora pensato.

Nella guida è presente un confronto tra i migliori Master esistenti in questo momento.

aggiornamento 2020 / 2021

Con questa guida saprai